Problemi Palpebrali

Alcune malattie della Palpebra

La ptosi è l’abbassamento della palpebra; può essere monolaterale (per problemi traumatici o paralitici) o bilaterale (di natura congenita).
L’ectropion, o palpebra eversa, riguarda la palpebra inferiore: la palpebra tende a rovesciarsi verso l’esterno e crea problemi di iperlacrimazione e conseguente arrossamento della congiuntiva, con irritazione intensa nel settore inferiore. L’ectropion può essere monolaterale o bilaterale.

L’entropion è il rovesciamento della palpebra verso l’interno. Questo può creare problemi seri, come un’irritazione cronica della cornea e della congiuntiva, provocata dalle ciglia che toccano l’occhio (trichiasi). L’entropion può essere monolaterale o bilaterale.

La trichiasi è una condizione dell’occhio in cui le ciglia assumono una posizione anomala e crescono rivolte verso l’interno; in questo modo vengono a contatto con la cornea, irritandola. La trichiasi è spesso associata all’entropion.
Si possono presentare neoformazioni palpebrali di varia natura, che possono compromettere la funzione o la morfologia delle palpebre. Possono essere di natura benigna o maligna.

Infine, la palpebra può essere danneggiata da un trauma o una lesione; in questi casi può essere necessario ricorrere alla ricostruzione post-traumatica della palpebra.

Trattamento Terapeutico

Prenota la tua visita