Chirurgia Refrattiva

LASIK E FEMTO-LASIK

La tecnica LASIK (Laser assisted In-situ Keratomileusis) utilizza il laser ad eccimeri per rimodellare la curvatura della cornea e correggere chirurgicamente, in modo rapido e sicuro, miopia, ipermetropia e astigmatismo. In genere l’intervento è bilaterale, cioè il difetto visivo è corretto in entrambi gli occhi nella medesima seduta operatoria.

La tecnica FEMTO-LASIK si basa sull’utilizzo del Laser a Femtosecondi. Si tratta di una tecnica non-chirurgica, dato che non si utilizza bisturi perché sull’occhio agisce soltanto l’impulso del laser.

Il Femtolaser, infatti, è in grado di produrre piccolissime resezioni grazie a un impulso di durata nell’ordine dei femtosecondi, cioè 10-15 secondi. Ciò consente di agire nello spessore dei tessuti, nel piano di focalizzazione, lasciando intatto il tessuto attraversato. È lo strumento più all’avanguardia per la soluzione di difetti visivi come miopia, presbiopia, astigmatismo, ipermetropia, distrofie corneali, cataratta. I vantaggi per il paziente grazie all’utilizzo del Femtolaser sono l’assoluta precisione dell’intervento e il rispetto dei tessuti.

Scopri di più

PRK - PHOTOREFRACTIVE KERATECTOMY

La CSA, come la LASIK, è una tecnica che utilizza il laser ad eccimeri per correggere miopia, ipermetropia, astigmatismo e, in casi selezionati anche la presbiopia, modificando la curvatura corneale.

Questa tecnica è utilizzata nei casi in cui lo spessore corneale è troppo sottile e non consente di intervenire con la tecnica LASIK.

Scopri di più

PHAKIC IOL - INTRA OCULAR LENS

Si definisce ‘fachico’ un occhio che mantiene il suo cristallino, ossia la lente interna che presiede la messa a fuoco. Quindi, la IOL fachica è una lente intraoculare inserita all’interno dell’occhio e aggiunta al cristallino.

SONO EFFICACI AL PARI O ANCHE PIÙ DI OCCHIALI E LENTI

Scopri di più

Prenota la tua visita