fbpx
Senza categoria

FLUORANGIOGRAFIA RETINICA: COS’È E A COSA SERVE

By 30 Dicembre 2018 No Comments

FLUORANGIOGRAFIA RETINICA: COS’È E A COSA SERVE

Chi soffre di patologie vascolari dell’occhio ha bisogno di esami approfonditi e possibilmente non invasivi, come la fluorangiografia retinica. Con le tecnologie attuali non è necessario il contatto con l’occhio.

FLUORANGIOGRAFIA RETINICA: COS’È

La fluorangiografia retinica è un esame utilizzato per diagnosticare patologie vascolari dell’occhiocome occlusione vascolare retinica, retinopatia ipertensiva, retinopatia diabetica, degenerazione senile della macula, uveite.

Con la fluorangiografia retinica si fa una sorta di mappatura retinica che permette di:

  • Analizzare eventuali aree dell’occhio non irrorate dal sangue;
  • Notare neovasi sviluppati in seguito alla carenza di ossigeno;
  • Rilevare la presenza di anomalie della pareti dei vasi;
  • Analizzare la velocità del sangue nella retina e nella coroide;
  • Identificare nevi e melanomi.

FLUORANGIOGRAFIA RETINICA: COME SI SVOLGE L’ESAME

Al paziente viene iniettato per via endovenosa un colorante apposito – la fluoresceina – che consente di visualizzare anomalie della retina. Le pupille vengono dilatate con un collirio e il medico inizia a catturare le immagini. Non vi è contatto con l’occhio: lo strumento utilizzato scatta una serie di fotogrammi, un po’ come con le classiche risonanze magnetiche. Tutto avviene secondo tempi prestabiliti e calcolati sulla base della profusione del colorante.

La fluoresceina grazie alla sua fluorescenza mette in evidenza i vasi retinici. Essa viene smaltita, a seconda del tipo, tramite urina, feci o fegato. L’urina, le feci e la pelle possono essere di colore giallastro o verde nelle ore successive all’iniezione.

FLUORANGIOGRAFIA RETINICA: PREPARAZIONE ALL’ESAME

Il paziente che si accinge a effettuare l’esame di fluorangiografia retinica deve essere a digiuno, in buone condizioni di salute e non intollerante alla fluoresceina. In casi a rischio di allergie il paziente deve compiere analisi del sangue complete di glicemia e funzionalità renale.

Non vi sono limiti d’età: tutti i pazienti possono essere sottoposti a questo esame. L’esame non è doloroso e dura circa 10 minuti.

Eyecare Clinic, Istituto Laser e Microchirurgia Oculare, ha sede a Brescia ed è specializzato nella cura di difetti visivi e di patologie oculari. Tra i vari esami disponibili vi è anche la fluorangiografia retinica.