fbpx
Senza categoria

INTERVENTO LASER AGLI OCCHI: COME AFFRONTARE IL POST INTERVENTO?

By 4 Gennaio 2019 No Comments

INTERVENTO LASER AGLI OCCHI: COME AFFRONTARE IL POST INTERVENTO?

Il numero di persone che fa ricorso alla chirurgia refrattiva e all’intervento laser agli occhi per risolvere problemi di miopia, astigmatismo o altri tipi di disturbi è in costante crescita: i benefici di questo tipo di intervento infatti sono innumerevoli, e il primo tra tutti è la possibilità di tornare ad avere una vista sufficientemente buona che non richieda più l’ausilio di occhiali o lenti a contatto nei casi meno impegnativi, oppure di ridurre la gradazione delle lenti nei casi più gravi.

I giorni che seguono l’intervento laser agli occhi richiedono attenzioni e cure particolari: è necessario seguire le avvertenze indicate dagli specialisti per evitare di prolungare i tempi di recupero.

Vediamo dunque insieme alcuni consigli per il post intervento laser agli occhi:

  • Non toccare l’occhio nella prima settimana dall’intervento;
  • Evitare di sfregare e di comprimere l’occhio nelle prime due settimane che seguono l’intervento;
  • Quando si fa la doccia o il bagno, evitare che l’occhio entri in contatto con shampoo e sapone;
  • Pulire il contorno occhi e le palpebre in modo regolare, con un panno e acqua tiepida;
  • Usare colliri e lacrime artificiali con le modalità e le tempistiche indicate dal medico;
  • Proteggersi accuratamente dal sole per almeno 30 giorni, soprattutto al mare e in montagna, facendo ricorso a occhiali da sole con protezione ai raggi UV;
  • Non fare ricorso a lampade, docce e lettini abbronzanti per almeno 30 giorni;
  • Evitare di recarsi in piscina, sempre per almeno 30 giorni;
  • Per quanto riguarda la guida dell’auto, bisogna attendere che la cornea si sia perfettamente rimarginata: a tal proposito, attenersi alle indicazioni date dallo specialista.

Il paziente che si è sottoposto a un intervento di chirurgia refrattiva può riprendere quasi da subito una vita normale: fatto salvo le accortezze citate sopra, già dal giorno dopo la persona può ricominciare con le normali attività quotidiane, tra cui leggere e guardare la TV.  A seconda del tipo di intervento gli specialisti consigliano dai 3 ai 5 giorni di riposo, ma comunque sia a partire dal giorno successivo all’operazione il miglioramento è estremamente rapido.

La stabilità della vista generalmente arriva dopo circa 7 giorni, mentre nei primi due o tre mesi si può percepire un senso di stanchezza visiva più accentuata del solito, soprattutto in fase di lettura o di utilizzo del computer: è il normale effetto dell’adeguamento dell’occhio alla nuova modalità di messa a fuoco.

Prima di procedere con la chirurgia refrattiva è necessario consultarsi con un medico o con un centro specializzato. Per sapere che tipo di interventi vengono effettuati da Eyecare Clinic e con quali tecnologie, contattaci senza impegno.