fbpx
Senza categoria

MIOPIA: I 6 PRINCIPALI SINTOMI

By 30 Dicembre 2018 No Comments

MIOPIA: I 6 PRINCIPALI SINTOMI

La miopia è un difetto visivo che consiste nell’avere una nitida visione degli oggetti da vicino e una sfocata visione degli oggetti da lontano: questo è dovuto al fatto che i raggi luminosi provenienti da un oggetto distante non si focalizzano correttamente sulla retina, ma davanti a essa.

Non ci sono età particolari in cui può manifestarsi, anche se l’adolescenza resta il periodo più a rischio in quanto momento di maggiore sviluppo corporale: la miopia può dunque colpire anche in giovane età. Può inoltre essere legata a fattori genetici: se almeno uno dei due genitori è miope, il figlio ha maggiori possibilità di diventarlo.

Secondo alcune stime in Europa la miopia affligge il 35% della popolazione: ma come riconoscerla? Quali sono i 6 principali sintomi della miopia?

  1. Difficoltà a leggere da lontano: questo comprende i segnali stradali, i titolo di coda di un film al cinema, ciò che è segnato su una lavagna, le scritte che appaiono in televisione;
  2. Affaticamento e bruciore degli occhi: meno si vede bene da lontano, più ci si sforza di farlo. Per questo motivo gli occhi subiscono un rapido affaticamento e spesso emerge del bruciore;
  3. Mal di testa: lo sforzo della vista a volte causa mal di testa diffuso;
  4. Strabismo: anche lo strabismo e il disallineamento degli occhi possono essere indice di miopia;
  5. Sensazione di stanchezza: il sentirsi stanchi durante la guida o un’attività sportiva è uno dei sintomi di miopia;
  6. Necessità di “strizzare” gli occhi: per compensare la non nitidezza della visione, viene spontaneo “strizzare” gli occhi. Per questo spesso si vedono delle persone che per vedere meglio da lontano socchiudono o “strizzano” gli occhi.

Una volta diagnosticata la miopia, col tempo il difetto può aumentare, e i sintomi possono ricomparire a segnale di un acuirsi del fenomeno. Per questo motivo a chi soffre di miopia è consigliata almeno una visita all’anno presso un medico oculista o, nei casi meno gravi, presso l’ottico di fiducia.

Oggi la miopia è curabile con un semplice intervento laser, il che la rende meno temibile e fastidiosa rispetto agli anni passati.