fbpx
Senza categoria

PRESBIOPIA: ORA SI PUÒ ELIMINARE DEFINITIVAMENTE CON UN INTERVENTO INDOLORE

By 4 Gennaio 2019 No Comments

PRESBIOPIA: ORA SI PUÒ ELIMINARE DEFINITIVAMENTE CON UN INTERVENTO INDOLORE

 

La presbiopia normalmente insorge attorno ai 40 anni, quando le persone iniziano ad accusare una visione offuscata da vicino, leggendo, cucendo o lavorando al computer.

Anche persone che non hanno mai avuto problemi di vista possono imbattersi in problemi di presbiopia. Allo stesso modo persone miopi, che indossano occhiali o lenti per correggere problemi alla vista da lontano, potrebbero notare che la loro vista da vicino inizia ad offuscarsi.

Secondo la World Health Organization nel 2005 più di un miliardo di persone presentavano problemi di presbiopia e circa la metà non stava correggendo adeguatamente il problema. In Italia 20 milioni di persone hanno superato i 50 anni e oltre 10 milioni sono ‘over 65’, ogni anno circa 800.000 persone diventano “nuovi presbiti”.

QUALI I SEGNALI E I SINTOMI DELLA PRESBIOPIA?

La presbiopia si può riconoscere da alcuni segnali chiari come la necessità di allontanare uno scritto per leggerlo, o di tirare indietro la testa per mettere a fuoco un oggetto o anche mal di testa e affaticamento quando si fanno lavori che stimolano la vista da vicino come la scrittura a mano o il ricamo.

La presbiopia è legata ad un processo che dipende dall’età: il cristallino, la lente trasparente dell’occhio che presiede alla messa a fuoco, si ispessisce e diventa gradualmente resistente al meccanismo di accomodazione, cioè di messa a fuoco da vicino. Questo meccanismo è regolato dal muscolo ciliare ed è simile allo zoom di una macchina fotografica. A differenza di altri difetti visivi come miopiaastigmatismo e ipermetropia, la presbiopia non è legata alla forma dell’occhio o a fattori genetici e ambientali.

QUALE CURA PER LA PRESBIOPIA?

Le lenti a contatto per i presbiti hanno sinora incontrato una platea assai ridotta di utilizzatori non tanto e non solo per le difficoltà di tolleranza da parte di persone in età matura, di solito con ridotta funzione lacrimale, ma anche e soprattutto per la scarsa qualità del risultato funzionale. Rimarrebbero quindi gli occhiali da vista che però correggono solo temporaneamente il problema non portando ad una soluzione definitiva.

Contrariamente a quanto accadeva fino a poco tempo fa, oggi è però possibile intervenire chirurgicamente eliminando definitivamente gli effetti della presbiopia con tecniche di chirurgia.

Se sei interessato a sapere quali sono le soluzioni proposte da Eyecare Clinic per i tuoi problemi di presbiopia o vuoi prenotare una visita contattaci da qui