fbpx
Senza categoria

ABUSO DI ALCOLICI: UN VERO DANNO PER LA NOSTRA VISTA!

By 28 Dicembre 2018 No Comments

ABUSO DI ALCOLICI: UN VERO DANNO PER LA NOSTRA VISTA!

Lo stile di vita influisce tantissimo sulla capacità visiva dell’organismo: abbiamo già parlato dei cibi salutari che fanno bene alla vista e di come il fumo aumenti il rischio di patologie. Insomma, una condotta sana e lo stare il più possibile lontani dalle sostanze tossiche riduce il rischio di malattie e di problemi molteplici. Anche per gli occhi.

ALCOL: CHE EFFETTI HA SULLA VISTA?

Come tutti i vizi e sostanze tossiche, anche l’alcol crea problemi alla nostra vista. E non parliamo solo di carenze momentanee, ma di veri e propri danni, situazioni irreparabili che si aggravano con il tempo.

Tra i principali risvolti negativi dell’assunzione di alcol ci sono:

  • Offuscamento della visione: esagerare con le bevande alcoliche ha ripercussioni sul sistema nervoso centrale e muscolare, e va a influire anche sulla lucidità visiva. Per questo chi assume un’eccessiva dose di alcol, oltre a provare euforia e a sperimentare mancanza di coordinazione e difficoltà a parlare, vede in modo annebbiato;
  • Perdita di percezione: quando si è ubriachi si fa fatica a percepire alcuni tipi di colore e la profondità di ciò che si osserva;
  • Distruzione delle cellule: un abuso di alcol protratto per lungo tempo distrugge le cellule del nostro corpo, anche quelle del cervello e dell’apparato visivo. La cosa non riguarda chi ogni tanto si concede qualche bicchierino in compagnia: parliamo piuttosto degli alcolisti cronici, quando l’alcol è diventato oramai una malattia. La situazione può essere davvero molto grave: i danni causati dall’alcol spesso sono permanenti e irreversibili, e hanno ripercussioni su diversi organi del nostro corpo.

ALCOL: EFFETTI COLLATERALI SUL RESTO DEL CORPO

L’apparato visivo è solo uno delle zone del nostro organismo che più risentono dell’abuso di alcol. Gli altri effetti collaterali, più noti e devastanti, sono:

  • Sbalzi d’umore: le funzioni cerebrali vengono meno, e questo causa umore ballerino, alterazione dei sentimenti e stati d’euforia;
  • Calo di coordinazione: uso della parola, motricità, equilibrio sono tra le prime funzioni vittime dell’abuso di alcol;
  • Scarso riposo: chi beve tanti alcolici fa fatica ad addormentarsi, oppure rischia di svegliarsi più volte nel cuore della notte;
  • Danni al cuore: il muscolo cardiaco aumenta la sua attività e si debilita;
  • Malattie allo stomaco, pancreas, fegato, esofago: vi sono maggiori possibilità che insorgano tumori, epatite, infiammazioni, diabete, dolori vari.

Ribadirlo è d’obbligo: per preservare la nostra salute è necessario seguire una condotta sana di vita. E ricordiamo che problemi legati agli abusi possono emergere anche a distanza di anni.