fbpx
Senza categoria

CONGIUNTIVITE: COME CURARE I SINTOMI?

By 4 Gennaio 2019 No Comments

CONGIUNTIVITE: COME CURARE I SINTOMI?

In un recente articolo vi abbiamo parlato di quali sono i principali sintomi della congiuntivite e di come riconoscere questa fastidiosa infiammazione.

Oggi invece vogliamo darvi consigli utili su come curare i sintomi della congiuntivite in modo da risolvere il problema in breve tempo e tornare a una normale attività quotidiana.

CURARE I SINTOMI DELLA CONGIUNTIVITE IN MODO NATURALE

Qualora la forma di congiuntivite sia piuttosto leggera, prima di ricorrere all’uso di farmaci si possono provare tecniche naturali come quelle elencate di seguito:

  • Lavaggio del viso con il miele: le proprietà antinfiammatorie e antibatteriche del miele possono portare a una rapida guarigione. Sciogliere tre cucchiai di miele in mezzo litro d’acqua e poi procedere con il lavaggio del viso;
  • Lavaggio del viso con i semi di finocchio: anche il finocchio ha potere antinfiammatorio e depurativo; prima di effettuare il risciacquo, far bollire i semi in una quantità d’acqua idonea per il lavaggio;
  • Impacchi con la camomilla o con il tè: uno dei metodi più usati per curare i sintomi della congiuntivite sono gli impacchi con la camomilla o con il tè. Dopo aver fatto bollire la camomilla o due bustine di tè nell’acqua, lasciare raffreddare il tutto e poi procedere con gli impacchi agli occhi utilizzando dei fazzoletti di cotone imbevuti di infuso, per una durata di alcuni minuti;
  • Impacchi con la malva: la malva ha un effetto calmante, ed è facilmente acquistabile in erboristeria sotto forma di bustine. Anche in questo caso, per curare i sintomi della congiuntivite bisogna preparare un infuso, lasciarlo raffreddare e poi procedere con gli impacchi per mezzo di un panno di cotone;
  • Gocce di limone: il limone è un frutto considerato da molti un “farmaco naturale”, con incredibili proprietà lenitive e decongestionanti. Inumidire l’occhio affetto da congiuntivite con una goccia di limone per tre volte al giorno può dare incredibili benefici. Unica controindicazione: il bruciore, che però scompare nel giro di pochi minuti.

In tutti i casi di impacchi e lavaggi, si consiglia di agire ad acqua fredda: il caldo infatti favorisce il perdurare dell’infezione e il rischio di portare l’infiammazione anche sull’altro occhio.

CURARE I SINTOMI DELLA CONGIUNTIVITE CON L’AUSILIO DI FARMACI

Se dopo aver provato i rimedi naturali i sintomi della congiuntivite persistono, oppure se ci si rende conto sin da subito di essere stati colpiti da un’infiammazione molto accentuata, il consiglio è di rivolgersi al proprio farmacista di fiducia o al proprio medico, che potranno consigliare i migliori farmaci per curare i sintomi della congiuntivite in breve tempo.

Tra i farmaci più noti per affrontare questo tipo di problema citiamo:

  • Antistaminici antiallergici;
  • Colliri antibatterici;
  • Pomate antibiotiche.

ALTRI PICCOLI ACCORGIMENTI PER LA CURA DELLA CONGIUNTIVITE

Oltre a rimedi naturali e ad eventuali farmaci, ricordarsi di sospendere l’uso delle lenti a contatto, evitare il make up, risciacquarsi di frequente (oltre ai lavaggi sopra citati, utilizzare anche solo l’acqua fredda), non toccare gli occhi con le mani e cambiare asciugamano almeno una volta al giorno.

Lo staff di Eyecare Clinic è a disposizione per ulteriori informazioni; contattaci senza impegno.