fbpx
Senza categoria

I BENEFICI DELLA LETTURA: ECCO PERCHÈ È IMPORTANTE VEDERE BENE

By 4 Gennaio 2019 No Comments

I BENEFICI DELLA LETTURA: ECCO PERCHÈ È IMPORTANTE VEDERE BENE

 

Che leggere faccia bene lo si è sempre sostenuto. Ma oggi una recente ricerca statunitense ha individuato nuovi benefici derivanti dalla lettura. Quest’attività, infatti, riduce lo stress e aumenta l’empatia delle persone. Negli anziani, inoltre, rallenta il declino cognitivo tipico dell’avanzare dell’età.

Insomma, gli effetti benefici di un buon libro sono molteplici. Leggere combatte lo stress, uno dei “mali” del nostro tempo, aumenta la capacità di concentrazione, rende le persone più sensibili all’ascolto ed esercita il pensiero. Altro vantaggio della lettura è quello di favorire l’empatia, ovvero l’attitudine a comprendere gli stati mentali ed emotivi degli altri. Per gli anziani, c’è un ulteriore beneficio: il rallentamento del declino cognitivo legato al passare degli anni.

Ma c’è da fare una precisazione. Per poter beneficiare dei vantaggi della lettura, bisogna che essa avvenga mediante un libro di carta e non un supporto digitale. A prescindere dal luogo, che sia la propria casa, una biblioteca o una panchina del giardini pubblici, occorre infatti leggere con attenzione, soffermandosi e concentrandosi su quello che si sta facendo. E tutto questo non si potrebbe ottenere attraverso l’utilizzo di uno dei nuovi dispositivi elettronici (tablet, pc, smartphone).

Ricordiamo che uno studio statunitense del 2006 aveva evidenziato come le persone che leggono testi su questi supporti utilizzino il cosiddetto “modello a F”, consistente nel leggere per intero le righe più in alto, passando poi a leggere metà delle righe successive fino ad arrivare a leggere la metà inferiore della pagina scorrendo solo il lato sinistro fino alla fine del testo. Un metodo capace di mettere in luce solo i concetti principali, senza permettere una comprensione profonda del messaggio. Inoltre l’invadente presenza di parole, suoni e gallerie di immagini riduce ulteriormente la capacità di concentrazione del lettore.

Per usufruire a pieno dei vantaggi della lettura su carta, è importante poter contare su una vista perfettamente funzionante. Un’ottima alleata in questo senso – laddove esistono problemi di presbiopia o astigmatismo – è la chirurgia refrattiva, una branca della microchirurgia oculare dedicata alla correzione chirurgica dei difetti visivi. La si può sperimentare presso la clinica Eyecare Clinic (Istituto Laser Microchirurgia Oculare), che – ricorrendo alle tecniche più innovative a disposizione – utilizza laser ad eccimeri di ultima generazione, come Lasik X-tra per astigmatismo e  P-curve per presbiopia. Il primo strumento rimodella la curva della cornea, correggendo in maniera rapida e sicura vari difetti della vista (astigmatismo, miopia, ipermetropia e presbiopia), mentre il secondo agisce allo stesso modo ma solo sulla presbiopia. Il tutto avviene con interventi per nulla invasivi e dolorosi.

Insomma, l’Istituto è una garanzia per dire addio a difetti della vista quali presbiopia e astigmatismo e poter finalmente godere a pieno dei tanti benefici della compagnia di un buon libro.