fbpx
Senza categoria

OCCHIALI DA SOLE: PROTEGGIAMO I NOSTRI OCCHI DAI RAGGI UV

By 4 Gennaio 2019 No Comments

OCCHIALI DA SOLE: PROTEGGIAMO I NOSTRI OCCHI DAI RAGGI UV

 

PERCHÉ È IMPORTANTE SCEGLIERE OCCHIALI DA SOLE CHE GARANTISCONO LA PROTEZIONE DAI RAGGI UV?

La vista va sempre protetta dalla luce, e la raccomandazione diventa ancora più importante con l’arrivo del sole e della bella stagione. Le radiazioni ultraviolette possono infatti causare danni alla cornea, al cristallino e varie altre parti dell’occhio, contribuendo allo sviluppo di  patologie di diversa natura quali ad esempio catarattacheratite o degenerazione maculare.

Quando si scelgono gli occhiali da sole è importante assicurarsi che le lenti garantiscano la protezione dai raggi ultravioletti, e siano cioè in grado di bloccare il 99-100% dei raggi UV-A e UV-B. E’ bene evitare di acquistare gli occhiali da sole che risultano sprovvisti dell’indicazione relativa alla protezione UV (tale informazione è normalmente riportata su un’etichetta adesiva presente sulla lente stessa).
Forse non tutti sanno che non esiste una relazione diretta tra il colore o il grado di luminosità della lente e la capacità di bloccare i raggi UV: in altre parole, non è detto che una lente più scura offra maggiore protezione ultravioletta. Da ultimo, è preferibile optare per montature fascianti, che offrono una maggiore protezione e proteggono i nostri occhi da qualsiasi angolazione.

DIVERSI TIPI DI LENTI, DIVERSE CARATTERISTICHE

Tuttavia, assicurarsi che gli occhiali da sole proteggano dai raggi UV non è l’unico accorgimento da adottare quando si acquista un paio di occhiali nuovi. Esistono infatti diversi tipi di lenti caratterizzate da diverse proprietà:

  • Le lenti anti luce blu sono di colore giallo, ambra o marrone: rendono la visuale più nitida, specialmente in presenza di sfondi di colore uniforme. Recenti studi hanno evidenziato le conseguenze derivanti dall’eccessiva esposizione alla luce blu, emessa dal sole e da fonti artificiali come i LED, che danneggiano la retina e favoriscono l’insorgenza di maculopatie. Tali lenti sono però sconsigliabili in caso di guida, dato che potrebbero falsare alcuni colori e rendere difficoltoso il riconoscimento delle luci del semaforo.
  • Le lenti polarizzate riducono i riverberi, come quelli causati dalla luce solare che si riflette sulla neve, sull’acqua o sulla sabbia. In tali circostanze i raggi di luce riflessi sono circa il 90%: le lenti polarizzate risultano particolarmente utili a chi pratica attività sportive.
  • Le lenti fotocromatiche sono in grado di adattare la loro luminosità in base alla quantità di luce circostante, scurendosi o schiarendosi all’occorrenza. Sono particolarmente utili a chi necessita anche di lenti correttive e desidera non rinunciare al comfort degli occhiali da sole.
  • Le lenti in policarbonato offrono maggiore resistenza agli urti e ai graffi, e sono particolarmente utili in caso di attività all’aperto.
  • Le lenti a specchio riducono la quantità di luce visibile e offrono una protezione ulteriore a chi soffre di fotofobia.
  • Le lenti sfumate sono caratterizzate da una sfumatura graduale, più scura nella parte alta e più chiara nel basso. Risultano essere particolarmente utili durante le attività sportive, sebbene siano poco adatte durante la guida.

Da ultimo, non dimentichiamoci di pulire le lenti degli occhiali da sole utilizzando prodotti specifici, come ad esempio i panni in microfibra. Se molto sporche, è bene lavare le lenti con acqua, e poi asciugarle accuratamente. E’ bene non esporre gli occhiali da sole a temperature elevate, evitando quindi di dimenticarli sul cruscotto dell’auto sotto il solleone.