fbpx
Senza categoria

SEMPLICI CONSIGLI PER OCCHI CHE PASSANO TANTO TEMPO AL COMPUTER

By 4 Gennaio 2019 No Comments

SEMPLICI CONSIGLI PER OCCHI CHE PASSANO TANTO TEMPO AL COMPUTER

 

Il computer è diventato oggigiorno uno strumento di lavoro imprescindibile in molte professioni, che porta però con sé alcuni effetti negativi per chi è costretto a utilizzarlo molte ore al giorno. Studi recenti hanno dimostrato che l’affaticamento agli occhi e altri fastidiosi sintomi visivi si presentano in 50 casi su 90 in persone che usano abitualmente il computer per lavoro.

Questi problemi sono affaticamento fisico, produttività ridotta, errori nel lavoro, occhi rossi e tic nervosi agli occhi.

Ecco qualche semplice accorgimento per ridurre il rischio di affaticamento degli occhi e altri sintomi comuni della sindrome da visione al computer. Questa sindrome è una condizione causata dalla messa a fuoco degli occhi su uno schermo per lassi di tempo prolungati e ininterrotti. Tra i sintomi si registrano mal di testa, una visione offuscata, dolore al collo, rossore agli occhi, affaticamento, occhi secchi e irritati, visione sdoppiata, vertigini e difficoltà nella messa a fuoco.

Ecco cosa fare:

  1. Fare abitualmente una visita oculistica per prevenire l’insorgere di problemi da sindrome di visione al computer. Raccontate al vostro dottore con che frequenza usate al computer e a che distanza sono i vostri occhi dallo schermo.
  2. Usare la giusta luce: molti sintomi sono causati da un’eccessiva luminosità o del monitor o della luce naturale esterna. Cercate di eliminare il più possibile la luce proveniente dall’esterno e di ridurre la luce interna. Inoltre posizionate il monitor in modo che le finestre stiano sul lato e non davanti o dietro.
  3. Ridurre la luce riflessa: riflessi sui muri e sul vostro schermo vanno eliminati. Pensate a uno schermo anti riflessi da applicare al vostro computer.
  4. Aggiornate il vostro schermo: gli schermi LCD sono i migliori, sono più leggeri da sopportare per gli occhi e solitamente hanno una superficie anti riflesso.
  5. Regolare con attenzione le impostazioni del vostro display. La luminosità del monitor dovrà essere più o meno la stessa dell’ambiente in cui vi trovate. La dimensione del testo su cui lavorate deve essere tre volte la dimensione minima che riuscite a leggere.
  6. Battere gli occhi spesso: in questo modo inumidite i vostri occhi e prevenite secchezza e irritazione.
  7. Esercitare gli occhi. Un altro problema è l’affaticamento nella messa a fuoco. Per evitare di stancare gli occhi mettendo a fuoco lo schermo cercate di guardare fuori dallo schermo almeno ogni 20 minuti. Guardate un oggetto lontano per almeno 20 secondi. In questo modo i muscoli dell’occhio si rilassano e si riduce l’affaticamento.
  8. Fare pause frequenti.
  9. Sistemare la postazione di lavoro. Una postazione impropria facilita l’insorgere dei sintomi tipici di questa sindrome, sistemate la vostra sedia ergonomia alla giusta altezza.

 

Eyecare Clinic ha a cuore la prevenzione e in questo caso rispettare alcune semplici regole vi aiuterà ad evitare l’insorgere della sindrome e tutti i suoi fastidiosi sintomi. Per maggiori informazioni contattaci.