fbpx
Senza categoria

VISITA PER RILASCIO O RINNOVO DELLA PATENTE NAUTICA

By 30 Dicembre 2018 No Comments

VISITA PER RILASCIO O RINNOVO DELLA PATENTE NAUTICA

La visita per il rilascio o il rinnovo della patente nautica include una serie di esami svolti da un medico competente. Nello specifico, la visita comprende:

  • Visus
  • Verifica del grado delle lenti
  • Visione crepuscolare
  • Sensibilità cromatica
  • Sensibilità contrasto spaziale
  • Sensibilità abbagliamento
  • Verifica diplopia (esiste –non esiste)
  • Campo visivo binoculare
  • Campo visivo monoculare destro e sinistro

La visita e gli esami per il rilascio o rinnovo della patente nautica sono effettuati con il controllo di medico oculista specialista con conseguente rilascio di certificazione. Eyecare Clinic offre un pacchetto dedicato alle patenti nautiche, ad un costo complessivo 180 euro.

Per maggiori informazioni non esitare a contattarci o telefona al numero 0302428343.

QUALI SONO I REQUISITI PER OTTENERE LA PATENTE NAUTICA?

Per ottenere la patente nautica è nesessario dimostrar ei avere campo visivo nella norma, una sufficiente sensibilità cromatica volta a distinguere rapidamente e senza esitazioni i colori fondamentali  (verde, rosso e blu), una capacità visiva crepuscolare di almeno 1/10. Per i soggetti ultra sessantenni, oppure per sogegetti con: diabete, glaucoma, neurootticopatie, cheratopatie, malattie degenerative corio-retiniche; deve essere accertata la sensibilità al contrasto spaziale, che almeno in un occhio deve essere tale da raggiungere una soglia di contrasto del 6%.

In merito alla visione binoculare, il  Decreto Ministrariale n. 182 DEL 02/08/2016 dice che:

l’interessato deve possedere un’acutezza visiva complessiva di almeno 10/10, con visus nell’occhio peggiore di almeno a 4/10, raggiungibile anche con correzione attraverso l’utilizzo di lenti a contatto di qualsiasi valore diottrico o con correzione di occhiali purché, in caso di visus corretto per vizio miopico da un occhio ed ipermetropico dall’altro, la differenza di rifrazione in equivalente sferico tra le due lenti negativa e positiva non sia superiore a tre diottrie. I soggetti monocoli, funzionali o anatomici, devono possedere un visus non inferiore a 8/10, raggiungibile con correzione di lenti di qualsiasi valore diottrico o con lenti a contatto, se ben tollerate.

Per il conseguimento o la convalida delle patenti nautiche sono richiesti tempi di reazione a stimoli semplici e complessi, luminosi e acustici, sufficientemente rapidi per poter essere classificati almeno nel quarto decile.

Per maggiori informazioni non esitare a contattarci o telefona al numero 0302428343.